L’Australia è un Paese incredibilmente vario che ha molto da offrire ai turisti nazionali e internazionali. Che vogliate esplorare le vivaci città, avventurarvi nella natura, visitare le spiagge mozzafiato del Paese o fare un viaggio in auto da una destinazione all’altra, l’Australia non vi deluderà mai.

In tutta l’Australia sono disponibili numerosi pacchetti vacanza che offrono qualcosa per tutti, indipendentemente dai gusti e dagli interessi. In effetti, per molti non si tratta di scegliere dove andare, ma piuttosto dove andare prima.

Sebbene l’Australia sia una destinazione turistica spettacolare, non è un Paese economico in cui viaggiare. Per la maggior parte delle persone, ciò significa tenere a mente il proprio budget mentre ci si muove nel Paese. Tuttavia, anche se l’Australia può essere costosa, con il giusto approccio è certamente possibile viaggiare con un budget limitato, soprattutto se ci si concentra su alcune aree chiave.

Viaggiare con un budget limitato non significa rinunciare alle esperienze, ma solo adottare un approccio leggermente diverso, essere un po’ più indipendenti e più preparati. In molti casi, viaggiare con un budget limitato può contribuire a migliorare l’esperienza complessiva, in quanto vi permetterà di vivere un’esperienza unica, di essere meno protetti durante i vostri viaggi e di interagire con l’ambiente circostante e la gente del posto in modo più significativo.

Diamo un’occhiata ad alcuni consigli utili per ottenere il massimo dalla vostra avventura australiana anche se viaggiate con un budget limitato.

Considerate la vostra sistemazione

L’alloggio è spesso uno dei costi più elevati quando si viaggia, quindi questo è in genere il miglior punto di partenza per ridurre i costi complessivi.

Soggiornare in hotel ogni notte, anche quelli che si definiscono “economici”, può far lievitare i costi per tutta la durata del viaggio. Se viaggiate con un budget limitato, prendete in considerazione il campeggio, l’ostello o l’alloggio presso amici. Potete iscrivervi alle comunità di couch surfing online, dove potete alloggiare gratuitamente con la gente del posto.

Sostenere i costi del cibo

Dopo l’alloggio, il cibo è spesso la spesa maggiore quando si è in vacanza. Sebbene l’idea di consumare colazione, pranzo e cena in ristoranti di lusso possa sembrare allettante, dovrete rapidamente rivedere il vostro budget se scegliete questa strada. Scegliete invece di fare picnic, di cucinare in ostello o di scegliere ristoranti più economici.

Se volete rimanere in salute, evitate le catene di fast-food a basso costo e fate invece il pieno di frutta e verdura fresca al supermercato locale. Se il viaggio è più lungo, investire in un piccolo fornello a gas vi permetterà di cucinare pasti semplici in viaggio, risparmiando sul lungo periodo.

Pensate alle bevande

Molte persone associano il tempo delle vacanze con l’uscita a bere qualcosa la sera per rilassarsi dopo un’intensa giornata di esplorazione. Tuttavia, se avete un budget limitato, dovrete considerare di rinunciare a quel bicchiere di vino o di birra ogni sera. Uscire regolarmente al pub per bere un drink farà accumulare un sacco di soldi durante la vostra vacanza.

Invece, andate al negozio di alcolici e portate qualche birra o bottiglia di vino all’ostello o al campeggio, dove potrete godervela con il resto dei viaggiatori attenti al budget che avete incontrato. Non solo risparmierete un sacco di soldi, ma potreste anche scoprire che vi divertite di più a scambiare storie e informazioni sui posti migliori da visitare e sulle esperienze da fare.

Create la vostra avventura

Partecipare ad attività organizzate è sempre divertente, ma hanno un costo. Per mantenere più soldi nel portafoglio, perché non pianificare le proprie attività e creare le proprie avventure? Con una buona guida e il potere di Internet, potete scoprire rapidamente cosa c’è da fare nella zona che state visitando.

Inoltre, sarete in grado di scoprire come affrontare al meglio queste esperienze in modo indipendente, senza dover pagare per una visita guidata. Se da un lato questa può essere un’ottima tattica per risparmiare, dall’altro è importante sostenere le economie locali che si stanno visitando, e a volte fare un tour, anche se più costoso, può portare a un’esperienza molto migliore e più sicura. Usate il vostro giudizio, mescolate avventure indipendenti e tour organizzati e trovate l’equilibrio migliore per il vostro budget.

Riducete le spese e massimizzate il vostro divertimento

Non è necessario spendere una fortuna per divertirsi quando si è in vacanza in Australia. Seguendo i consigli di cui sopra, sarete in grado di risparmiare molto denaro, in modo da poter prolungare le vostre avventure o concedervi esperienze più importanti che renderanno il vostro viaggio davvero memorabile.

Pianificare in anticipo è fondamentale e, con un po’ di lungimiranza e di parsimonia, potrete assicurarvi che la vostra avventura australiana sia una di quelle da ricordare per tutte le ragioni giuste.

Contenuto liberamente ispirato a https://twomonkeystravelgroup.com/australia-on-a-budget/

Ti potrebbe piacere: