La passione per i musei non è necessariamente una passione costosa, anzi. Anche i maggiori musei europei possono costare poco o, addirittura, prevedere l’ingresso gratuito in determinate fasce orarie o per particolari categorie di persone. Vediamo allora quali sono in Europa i musei dove si può entrare spendendo poco o addirittura niente.

Visitare il British Museum e la National Gallery di Londra gratis

Nonostante siano tra i musei più famosi del mondo, il British Museum e la National Gallery di Londra sono a ingresso gratuito. Chiaramente, onde evitare sorprese e lunghe attese all’ingresso, è bene prenotare la propria visita on line con un po’ di anticipo. Durante la prenotazione vi potrebbero chiedere se vuoi fare una donazione di qualche sterlina. Ovviamente si tratta di una decisione personale e totalmente volontaria. Se non doni niente puoi comunque ricevere gratuitamente il biglietto.

Visitare il Prado e il museo Reina Sofia di Madrid spendendo poco o niente

Se ti trovi in Spagna, due dei maggiori musei di Madrid sono il Prado e il Reina Sofia. Nelle loro stanze troverai capolavori di ogni epoca, tra cui Guernica di Picasso, solo per citare una delle opere più famose. I due musei hanno una politica dei prezzi molto popolare. L’ingresso al Reina Sofia costa appena 10 euro, mentre il Prado costa 15 euro. Attenzione, però, entrambe le strutture prevedono anche un ingresso gratuito in determinate fasce orarie. Dal lunedì al sabato in entrambi i musei è possibile entrare gratis dalle 6 alle 8 di sera. Di domenica invece, il Prado prevede l’ingresso gratuito dalle 5 alle 7 si sera, mentre il Reina Sofia delle 13:30 alle 14:30.

Visitare il Pergamon Museum e il Mauer Museum a Berlino

Altri due importantissimi musei europei che si possono visitare spendendo poco sono il Pergamon Museum e il Mauer Museum di Berlino. Il primo è tra i musei archeologici più belli del mondo, il secondo, invece, narra la storia della Berlino divisa in due dal muro. L’ingresso al Pergamon Museum costa 12 euro, mentre quello al Mauer Museum costa 14,50 euro, anche se prevede una speciale scontistica in caso di gruppi. Purtroppo nessuno dei due musei prevede fasce orarie o giorni della settimana a ingresso gratuito.

Visitare il Louvre e il museo D’Orsay spendendo poco o niente

Se ti trovi in vacanza a Parigi non puoi non visitare i due musei più famosi della capitale francese, ovvero il Louvre e il museo D’Orsay. Il biglietto al Louvre comprato on line costa 17 euro, ma se lo compri in loco, nelle ore non di punta, il museo mette a disposizione dei biglietti a 15 euro. Discorso simile per il museo D’Orsay: l’ingresso costa 16 euro, ma se accompagni un minore di 18 anni, il prezzo scende a 13euro. La cosa interessante di questi musei è che prevedono l’ingresso gratuito per tutta una serie di categorie. Innanzitutto i cittadini europei che hanno meno di 26 anni entrano gratis. A loro si aggiungono i giornalisti e gli insegnanti di storia dell’arte. Anche queste due categorie, previa verifica della loro professione, possono usufruire dei due musei a titolo gratuito.

Ti potrebbe piacere: